senato.it | archivio storico

Fondazione di Studi Storici Filippo Turati (20 maggio 1985)

Sede e recapiti

Casa Lapi, via Michelangelo Buonarroti, 13 - 50122 Firenze
Tel. 055244811, fax 055243123; e-mail: fondazione.turati@pertini.it, sito internet: www.pertini.it/turati.html

Storia

La Fondazione di Studi Storici "Filippo Turati", con sede legale ed amministrativa a Firenze, si è costituita il 20 maggio 1985 ed è composta da docenti e ricercatori universitari e da studiosi. E' divenuta Ente morale a seguito del D.P.R. del 6 novembre 1986, poi anche ONLUS. Fin dalla sua costituzione, nel 1985, la Fondazione fu presieduta dall'ex presidente della Repubblica Sandro Pertini cui è succeduto Giuliano Vassalli, presidente emerito della Corte costituzionale. Attualmente, la Fondazione di Studi Storici "Filippo Turati" è presieduta da Maurizio Degl'Innocenti, ordinario di Storia contemporanea presso l'Università degli Studi di Siena.

Archivi conservati

La Fondazione dispone di un archivio composto di circa 3.500 buste. In particolare si segnalano i fondi della Direzione Nazionale del PSI (1946-1994) e del PSDI (1951-1967), del Movimento Giovanile Socialista (MGS) e del Movimento Politico dei Lavoratori. Oltre a questi sono conservati i fondi Giuseppe Saragat, Sandro Pertini, Ugo Guido e Rodolfo Mondolfo, Paolo e Claudio Treves, Giacomo Matteotti, Riccardo Lombardi, Argentina Altobelli, Ludovico D'Aragona, Bonfantini, Lelio Porzio, Giuseppe Faravelli, Luciano Della Mea, Lelio Lagorio, Mario Zagari, Giacinto Menotti Serrati, Gaetano Arfé, Mauro Ferri, Ignazio Silone, Gaetano Pilati, Enrico Ferri. Di recente acquisizione gli archivi di Giuliano Vassalli, Giovanni Pieraccini, Venerio Cattani.
La biblioteca consta di circa 95.000 volumi, l'Emeroteca raccoglie 5.170 periodici cessati e 150 periodici correnti. Si tratta di un patrimonio di rilievo per la specializzazione relativa alla cultura politica e alla storia sociale, nonché per la consistenza dei fondi appartenuti ad esponenti della cultura e della vita politica italiana, quali Agazzi, Arfé, Bassi, D'Aragona, Della Mea, Di Nolfo, Finocchiaro, Lombardi, Mondolfo, Saragat, Silone, Zagari.

Archivi

Venerio Cattani 1955 - 2009

Partito socialista italiano (Psi) - Direzione nazionale 1944 - 1994

Arialdo Banfi 1913 - 1997

Mario Zagari anni [1930] - 1996

Venerio Cattani

1955 - 2009 con documenti precedenti

12 buste (nel complesso circa 13.000 carte)

L'inventario è a cura di Alessandra Frontani, 2010-2011. Il fondo è descritto a livello di unità archivistica e sottofascicolo; a livello documentale per la corrispondenza. Il fondo è corredato da inventario informatizzato con l'applicativo Gea 4.0.

ricerca libera