senato.it | archivio storico

Mitrokhin (XIV leg.) - Documenti e Atti parlamentari1928 - 2006

La Commissione è stata istituita con la legge 7 maggio 2002, n. 90, con il compito di accertare ogni aspetto relativo all'acquisizione, alla disponibilità e alla gestione, da parte delle autorità italiane, delle informazioni contenute nel cosiddetto «dossier Mitrokhin», nonché di indagare sulle attività svolte dal Kgb in Italia, con particolare riguardo ad attività di finanziamento diretto e indiretto a partiti politici e organi di informazione e a operazioni commerciali tra Italia e Paesi dell'Est volte al finanziamento illecito del Partito comunista taliano.
La Commissione, composta da venti senatori e venti deputati, si è costituita il 16 luglio 2002 e avrebbe dovuto concludere i propri lavori entro dodici mesi da tale data.
Tale termine è stato però prorogato dalla legge 11 agosto 2003, n. 232 sino alla conclusione della XIV legislatura.
Nella seduta del 15 dicembre 2004, la Commissione ha approvato una relazione intermedia sulle indagini fino ad allora condotte sull'«Operazione Impedian» (Doc. XXIIl, n. 10). È stata altresì presentata dalle forze di opposizione una relazione di minoranza (Doc. XXIII, n. 10-bis).
Con la fine della XIV legislatura la Commissione ha concluso i suoi lavori senza l'approvazione di una relazione finale.

Mitrokhin (XIV leg.) - Documenti e Atti parlamentari

1928 - 2006

bb. 316, fascc. 388.

Consultabile presso la Sala studio dell'Archivio storico. Banca dati con immagini dei documenti associate.

ricerca libera