senato.it | archivio storico

Commesse di armi (VII-VIII leg.) - Documenti e atti parlamentari

Nella VII legislatura, la Commissione parlamentare d'inchiesta e di studio sulle commesse di armi e mezzi ad uso militare e sugli approvvigionamenti è stato istituita con Legge 8 agosto 1977, n. 596 e prorogata con Legge 21 dicembre 1978, n. 837.
Composta da 15 senatori e 15 deputati, è stata nominata il 27 ottobre 1977 sia al Senato che alla Camera; si è costituita il 17 novembre 1977.
Nella VIII legislatura, la Commissione fu istituita con Legge 18 dicembre 1980, n. 865; scaduto il termine per l'espletamento dei lavori della Commissione, non si è fatto ricorso alla proroga, ma alla nuova istituzione di una Commissione parlamentare d'inchiesta, con Legge 29 aprile 1982, n. 196, alla quale è seguita una proroga con Legge 20 novembre 1982, n. 885.
L'8 giugno 1983 è stata presentata la Relazione conclusiva (relatore Cerquetti) - DOC. XXIII, n. 4, VIII leg. (in 5 volumi)

Commesse di armi (VII-VIII leg.) - Documenti e atti parlamentari

ricerca libera